Stresa – Lago Maggiore.  Bellagio – Lago di Como. Lecco – Lago di Como. Malcesine – Lago di Garda. Predore – Lago d’Iseo.

Weekend sul lago: 5 destinazioni raggiungibili da Milano

Le mete ideali per trascorrere giornate a contatto con la natura partendo dalla città meneghina. 

15 Maggio 2020

Gruppo UNA

Perché scegliere proprio una vacanza sul lago? Perché mai come in questi giorni si parla di turismo di prossimità. E perché mai come ore c'è il bisogno di recuperare - con tutta la cautela e la sicurezza che le circostanze impongono - un contatto genuino con la natura che ci circonda.

Senza nulla togliere alle belle cime, men che meno alle lunghe e assolate spiagge, vogliamo rendere giustizia anche alla bellezza saporita e viva dei nostri paesaggi lacustri. I laghi italiani, infatti, dipingono paesaggi incantevoli grazie alla straordinaria ricchezza degli ecosistemi e al grande sviluppo delle diverse specie animali e vegetali che ospitano. Regalano anche l’opportunità di scoprire il territorio circostante, ricco di storia e tradizioni e di concedersi momenti di relax con la famiglia o gli amici.
Scopriamo insieme 5 destinazioni per un fine settimana sul lago partendo da Milano. 

Stresa – Lago Maggiore. 

La cittadina di Stresa si affaccia sul Lago Maggiore nei pressi del Golfo dove si trovano le scenografiche Isole Borromee. La dolcezza del clima e le bellezze paesaggistiche e architettoniche si fondono armonicamente e rendono questa località una delle mete più ambite già dalla seconda metà dell’Ottocento.
Il primo riferimento a Stresa compare su di una pergamena del 998, nella quale si fa riferimento alla località chiamandola con nome di Strixia, termine di probabile origine longobarda che significa “piccola striscia di terra”.
Nel centro storico è visitabile la Chiesa parrocchiale di Sant’Ambrogio, di gusto neoclassico, che raccoglie al suo interno alcune tele seicentesche e, da vedere, anche l’ottocentesca Villa Pallavicino con il suo celebre parco. 

Stresa

 

Bellagio – Lago di Como.

Sormontato dalle Alpi, Bellagio è un borgo lombardo che si affaccia sul lago di Como ed è un’incantevole meta turistica e culturale, celebre per la sua posizione davvero esclusiva. La cittadina si affaccia infatti sull’estremità settentrionale del Triangolo Lariano, proprio nel punto in cui si dipartono i due rami del lago di Como. 
A cavallo tra colline e litorale lacustre, Bellagio ospita incantevoli ville, famose in tutto il mondo per il loro sfarzo e per i loro giardini. Tra le più celebri Villa Serbelloni, edificata sulle rovine di un precedente castello andato distrutto, e Villa Melzi.  
Questa suggestiva perla del lago di Como è stata tra le prime destinazioni vacanziere dell’Italia del Nord, già ai tempi degli antichi romani e ha lasciato tracce nei pensieri di tanti letterati europei, tra cui Flaubert e Stendhal.

Bellagio

 

Lecco – Lago di Como.

Incastonata tra lago e monti, circondata dalle PreAlpi Orobie, la città di Lecco racchiude in sé bellezze naturali uniche al mondo e funge da punto di riferimento culturale imprescindibile per conoscere il territorio circostante. 
Lecco rappresenta lo scrigno della storia che l’ha attraversata. Dal Ducato di Milano con la famiglia Visconti, alla dominazione spagnola ed austriaca, le diverse successioni hanno dato vita ad un suggestivo centro storico che si estende parallelamente alla riva del lago.
Da non perdere Ponte Azzone Visconti, costruito tra il 1336 e il 1338,  che si trova, come scrive il Manzoni, nel punto “in cui il lago cessa e l’Adda ricomincia”, fungendo da collegamento tra Lecco, la Valsassina e il Ducato di Milano.

Lecco

 

Malcesine – Lago di Garda.

Un piccolo borgo medievale circondato dalla natura e raccolto attorno al Castello Scaligero, racchiuso tra i campi di olivo, il Monte Baldo e le spiagge del Garda. Ne parlò Goethe nel suo “Viaggio in Italia” e pesino Gustav Klimt lo dipinse. Malcesine è caratterizzata da un intrecciato sali e scendi di piccole vie acciottolate e dall’alternarsi di scorci sulle antiche case, sui vicoli e sulla natura. 
Malcesine è famosa anche per il suo olio. L’olivo ha infatti trovato qui sul Garda un habitat ideale sin dall’epoca romana e la sua diffusione è iniziata quando i grandi monasteri del nord Italia avevano bisogno di olio per l’illuminazione delle chiese e per i riti sacri.

Malcesine

 

Predore – Lago d’Iseo. 

Le prime documentazioni dell’esistenza di Predore risalgono all’epoca romana. A testimoniarlo alcune ville, un piccolo porto, un tempio dedicato alla Dea Diana e un complesso termale risalente al II secolo d.C. di cui rimangono i resti.
Da vedere il santuario della Madonna della Neve, quattrocentesco, raggiungibile con un'impegnativa scala di 288 gradini e imperdibile anche il Corno di Predore, un’estesa pendice rocciosa che occupa la parte orientale del Comune, la cui costiera rocciosa, dalla morfologia aspra e rupestre, è accessibile a due soli percorsi posti a quote diverse. 

Predore

 

Dove soggiornare a Milano? 

Milano è situata in una posizione perfetta per partire alla scoperta dei laghi più suggestivi della Lombardia e Gruppo UNA offre diverse soluzioni per soddisfare i desideri di ogni ospite, anche nella città meneghina. A partire dal centro storico, con Maison Milano | UNA Esperienze, dove lusso ed eleganza si incontrano nei pressi del Duomo di Milano, UNAHOTELS Century Milano, elegante suite hotel vicino Porta Nuova oppure UNAHOTELS Cusani Milano, situato a pochi passi dal Castello Sforzesco. Ma non finisce qui. Non lontano dalla città si trovano UNAHOTELS Expo Fiera Milano e UNAHOTELS Malpensa, hotel 4 stelle situato vicino all'aeroporto. Speriamo di tornare presto ad accogliere tutti, con la stessa ospitalità e ancora più sicurezza.

Maison Milano | UNA Esperienze

UNAHOTELS Century Milano

 

TORNA A TUTTI GLI ARTICOLI